OPEN heART

14.06.2020 - Le Arti Possibili
#laboratoripossibili#openheart#atelierartistico
vol_openheart.jpg
OPEN heART è un atelier aperto che consente la partecipazione a tutte e tutti coloro che desiderino usufruire di uno spazio attrezzato per creare con i materiali artistici. Una particolare attenzione è rivolta alle persone con fragilità, singole o provenienti da strutture del territorio.
L'atelier non prevede percorsi laboratoriali artistici specifici bensì un supporto tecnico volto a favorire la libera espressione di ogni partecipante.
La presenza di operatrici esperte nella conduzione di laboratori artistico-espressivi e atelier di arteterapia, favorirà un clima di scambio non solo a livello tecnico ma anche di sostegno personale e relazionale laddove sussistano difficoltà.
OPEN heART è ospitato da Stecca 3.0


condividi
21/03/21 Bando Installazione Collettiva 2021: CORRELAZIONI Legami Di Rame #installazionecollettiva #bandodipartecipazione #correlazioni #legamidirame

  Per concludere il biennio dedicato al RAME, per coinvolgere nuovamente coloro che hanno partecipato alle nostre iniziative precedenti e per ampliare le partecipazioni e la diffusione del progetto, anche quest’anno promuoviamo una call per la real

04/03/21 Crowdfunding Progetto OPEN HeART #crowdfunding #openheart #sostienici

  Il 2 marzo abbiamo avviato la campagna di crowdfunding per finanziare OPEN heART un atelier attrezzato e gratuito all'interno della nostra esposizione collettiva CORRELAZIONI - legami di rame che si terrà dal 4 al 6 giugno presso Stecc

31/12/20 Sostienici #associarsi #5x1000 #sostienici

“L'arte è una forma comunicativa universale aperta a tutte e tutti, a tutto, senza distinzione. Come l’infinito, l'arte è una conquista del pensiero: è la testimonianza che l'intelletto, pur partendo dall'esperienza, può

20/09/20 TERZA BIENNALE LEARTIPOSSIBILI 2020 - RAME

L'esposizione mira a far convergere in un’unica riflessione abilità e sensibilità artistiche differenti di artiste e artisti, di creative e creativi e di gruppi provenienti da strutture di cura, accoglienza e riabilitazione che fanno della pratica arti